Siti web e tool che facilitano la collaborazione online

Siti web e tool che facilitano la collaborazione online

Con internet un team di persone che lavora allo stesso progetto non sempre deve stare all’interno della stessa stanza; si può lavorare in gruppi distribuiti, a volte da casa, anche da varie parti del mondo. Per poter far fronte a questa decentralizzazione del lavoro e rimanere tutti focalizzati “sul pezzo” e produttivi al massimo, ci sono tutta una serie di tools e strumenti adatti allo scopo: alcuni sono dei software, altri sono applicazioni all-in-one web, ma quel che conta è che l’obiettivo finale sia quello di accorciare le distanze.

Trello. Uno strumento di gestione dei progetti che permette di avere una to-do list personalizzabile e su singola interfaccia che è possibile condividere con altre persone in tempo reale. Basata su un sistema di “schede”, è possibile inserire testi, foto, disegni o mock-up, qualunque cosa sia adatta ad incrementare la produttività. Ottima la barra di avanzamento del progetto, che permette di tenere d’occhio l’andamento dello stesso. La cosa più bella è che lo si può usare gratis.

Yammer. Si tratta di un social network per imprese di proprietà di Microsoft, offre una piattaforma con cui poter comunicare e collaborare in privato con i colleghi. I dipendenti possono accedere con un indirizzo di posta elettronica aziendale e utilizzare la piattaforma via web, desktop o smartphone, comunicando tra di loro apertamente o privatamente, con in più la possibilità di condividere documenti. Con oltre 7 milioni di utenti, è lo strumento di collaborazione aziendale più utilizzato.

Mural. Si tratta di uno strumento che permette di fare drag-n-drop di file multimediali, link e documenti, da poggiare su un tavolo da disegno virtuale realizzato in HTML5. Supporta anche la collaborazione e permette di fare brainstorming da remoto. L’obiettivo principale di questo strumento è la raccolta e l’organizzazione delle idee. Chiunque può partecipare, modificare e collaborare, e i cambiamenti si riflettono sul tavolo da disegno in tempo reale.

Dropbox, uno dei migliori strumenti in assoluto per condividere file di ogni genere, oltre che avere la possibilità di modificarli ed eliminarli. Si tratta, in sostanza, di un vero e proprio hard disk in cloud. La versione base è gratuita, ma ci sono anche delle opzioni a pagamento che aumentano lo spazio a propria disposizione.